La porta d’Augusto di Fano è costituita da due parti, una inferiore e un’altra superiore.

Quella inferiore è suddivisa in 3 aperture: una centrale più grande per far passare i carri e le 2 laterali per i pedoni. E’ costruita con due materiali diversi: l’interno della porta è formato da arenaria locale gialla proveniente dalle vicine cave di Carignano e di Candelara; l’esterno invece, la parte che doveva essere più visibile e quindi anche più bella, è pietra bianca calcarea delle cave del vicino Appennino (Monte Nerone).

La parte superiore invece è (o meglio era) formata da un attico con semicolonne di ordine corinzio che, oltre ad impreziosire la porta da un punto di vista estetico, aveva anche una valenza funzionale: serviva infatti per nascondere il portone probabilmente di legno all’interno della struttura, con tutto un meccanismo di corde e carrucole che permetteva al portone di scendere o salire per aprire o chiudere l’ingresso.


 

COD: 03

Descrizione

Politica di spedizione

richiedi coupon Zion Fano CLICCA E RICHIEDI IL TUO BUONO SCONTO