I primi passi nella pallavolo Paolo li compie con la maglia dell’Istituto Nuti nel quartiere Poderino di Fano e con quella del liceo scientifico (vincendo 3 titoli di Campioni d’Italia ai Giochi della Gioventù), approdando, verso la metà degli anni 70, alla gloriosa U.S. Virtus Fano, osservato speciale dall’allenatore, grande artefice della crescita del giovane atleta, Gianluca Sorcinelli.

Con la Virtus, Paolo gioca in serie B per 3 stagioni, dall’82 all’85, perfezionando sempre più il ruolo che lo renderà campione assoluto, ovvero quello di palleggiatore-regista.

Store